2d4 | Europan 11 | Sambreville

Europan 11 | Sambreville

Progettazione di un quartiere ecosostenibile sul fiume Sambre.

Sambreville | Belgium.

Progetto runner-up concorso di progettazione Europan 11.

Committente: Comune di Sambreville | Europan Belgium

Gruppo di progettazione: 2d4, Danilo Capasso (capogruppo), Giovanni Aurino, Anna Sirica.

Collaboratori: Carmine Ciuccio

Data: 2011 –  in corso.

 

English text below

Sul progetto:

Il sito di progetto si trova sulla sponda sinistra del fiume Sambre che è utilizzato quasi esclusivamente come canale per il trasporto delle merci; per questa ragione, il lungofiume è isolato e poco frequentato dagli abitanti di Sambreville e costituisce, di fatto, una barriera che impedisce l’interazione tra il centro della città (la frazione di Auvelais) e l’area di progetto.

La riflessione progettuale si è estesa ad un’area notevolmente più vasta di quella proposta dal bando di concorso, portando all’elaborazione di una strategia di scala territoriale che prevede la creazione di un parco fluviale lineare di circa 6km; quest’ultimo si pone come l’asse attorno al quale organizzare, in un sistema integrato, gli elementi frammentari del paesaggio locale: le aree verdi incolte, i boschi, gli spazi di risulta (dross) ed quartieri residenziali che si susseguono lungo la Sambre. A scala urbana, poi, un parco pubblico lungo la riva sinistra del fiume costituisce un importante attrattore urbano e facilita il collegamento visuale e funzionale tra due parti della città che sono, attualmente, completamente separate, ancorchè prossime. Per questa ragione, il titolo del progetto è “ville+Sambre+ville”.

04_logo

About the project

The project site is located on the Sambre river left bank, which is today considered the back side of the city, while the right bank is characterized by a more structured city form. The project title is ville+Sambre+ville: its core is the creation of a public riverside park, beginning in the site and extending northwestward, in the study areas and beyond; the park will be a major attractor, that will improve the riverside and give equal urban status to both banks. The connection between the two city parts is then made by the river itself and by its renewed pedestrian-cycle bridge. The project proposes the construction of a residential eco-quarter on the site: living in Sambreville could be a good opportunity to enjoy nature proximity without moving too far from major urban centers.